la-casa-di-carta-4-5-6

La serie televisiva La casa di carta ha riscosso un successo incredibile in tutto il mondo e dopo la quarta parte arrivata durante il coronavirus e il lockdown sta per arrivare anche una quinta e sesta parte. La piattaforma di streaming online Netflix non ha ancora rivelato tale notizia, ma ha trapelare questa novità è il sito spagnolo Bluper anche se i fan hanno pensato da tempo ad un seguito visto il finale della quarta parte.

Le riprese sarebbero dovute partire quest’anno nel mese di Maggio, ma purtroppo l’arrivo inimmaginabile del Coronavirus ha fermato anche il mondo cinematografico. Secondo alcune supposizioni la quinta parte arriverà su Netflix nel 2021 inoltrato e la sesta parte, invece, potrebbe arrivare nel 2022. Ad oggi, però, ci sono solo voci da corridoio e nulla di confermato.

Ad entusiasmare tutti, però, è una comunicazione da parte del produttore della serie, Jesus Colmenar al festival di Almeria con la quale comunica la possibilità di uno spin-off della serie. Ecco quali sono i dettagli.

La casa di carta 5 e 6 in lavorazione: potrebbe arrivare anche uno spin-off della serie

Il produttore della serie ha accennato ad un possibile spin-off, anche se per il momento si tratta solamente di un’idea. Ad essere il protagonista di questo spin-off potrebbe essere Berlino comparso nelle parti 3 e 4 con dei flashback, ma uscito di scena in modo definitivo nella seconda parte. Anche l’attore che interpreta il personaggio, Pedro Alonso, sembrerebbe essere entusiasta dell’idea di una possibile serie televisiva incentrata su di lui.

A quanto pare, però, potrebbe esserci anche un’altra trama. Un’altra idea, infatti, è quella di incentrare la serie televisiva sulla coppia ProfessoreLisbona, anche loro molto amati dagli spettatori.