google-assistant-interfaccia-aggiornamento-pixel-4-android-11

L’applicazione Google Assistant è in attesa di una piccola riprogettazione sugli smartphone Google Pixel 4. Secondo 9to5google, Google sta attualmente fornendo agli utenti una nuova versione di Google Assistant per i beta tester.

Le funzionalità dell’assistente Google aggiornato sono rimaste sostanzialmente le stesse. La differenza principale rispetto alla versione attuale è un design più compatto. Il pannello Google Assistant con le risposte alla domande non può più espandersi a schermo intero. Ad esempio, una finestra con un lettore musicale occuperà metà del display e l’applicazione meteo occuperà tre quarti.

Google Assistant cambia il suo ‘modo di fare’

A sua volta, tutte le risposte di base occuperanno solo la parte inferiore dello schermo. Inoltre, puoi tornare a un’applicazione precedentemente aperta semplicemente facendo clic sullo spazio esterno all’assistente. La nuova versione dell’assistente è la 11.15.12; la società offre ad alcuni utenti l’opportunità di partecipare ai beta test e una versione completa dell’assistente aggiornato dovrebbe apparire presto. Finora l’aggiornamento è stato confermato solo per gli smartphone Google Pixel 4.

Una nuova funzionalità apparsa nei test comprende la possibilità di utilizzare l’assistente automaticamente in merito a possibili attività ricorrenti. Se usi l’assistente molto spesso durante la giornata, probabilmente chiedi sempre le stesse cose, specialmente quando si tratta del controllo della casa intelligente. La nuova funzionalità si basa proprio su questo, con l’assistente di Google che chiede agli utenti di ripetere un’attività in automatico.

Ad esempio, se l’assistente ha notato che l’utente accende le luci alle 19:00 ogni giorno, il giorno successivo chiederà all’utente, in automatico, se deve accendere le luci. Questo potrebbe certamente essere utilizzato con un gran numero di attività, in particolare nell’area della casa intelligente anche se l’utente non ha creato una routine.

Al momento è ancora un test con pochi utenti ma la funzionalità è molto interessante.