WhatsApp: il messaggio annuncia il ritorno ufficiale a pagamento

Il netto miglioramento di WhatsApp negli anni è sotto gli occhi di tutti. La piattaforma di messaggistica istantanea non ha fatto altro che accrescere le sue statistiche e migliorare velocemente. Il tutto è stato possibile grazie ai tanti aggiornamenti che sono arrivati con molta regolarità, con gli utenti che non aspettavano altro.

Ora come ora infatti sembra che tutti riescono ad apprezzare le varie possibilità che offre WhatsApp, comprese quelle relative a chiamate e videochiamate. Il tutto è ovviamente gratuito, e questa è una scelta che l’azienda prese ormai diversi anni fa. Inizialmente infatti, come tutti ben sanno, WhatsApp era a pagamento annuale. 0,89 € ogni anno per avere il servizio attivo sul proprio smartphone. Ora invece è tutto gratuito anche se qualcuno avrebbe trovato uno strano messaggio in chat.

 

WhatsApp, in chat circola un nuovo messaggio che parla addirittura di un ritorno a pagamento imminente

L’ultimo periodo ho vissuto dagli italiani in quarantena ha mostrato ancora di più le grandi qualità di WhatsApp. L’applicazione ha unito tutti coloro che sono rimasti distanti, ma ha mostrato ancora una volta qualche piccolo problema. Le truffe infatti continuano a farsi vedere, così come le fake news. Proprio negli ultimi giorni qualcuno avrebbe trovato un nuovo messaggio che parlerebbe addirittura di un ritorno a pagamento. 

Secondo quanto riportato all’interno del testo, il prossimo mese sarà quello giusto per far tornare WhatsApp un’applicazione non più gratuita. In realtà si tratta solo di una delle tante fake news, la quale non si sa ancora da dove possa provenire.