luceIl Governo italiano sta facendo davvero di tutto per essere vicino alle famiglie italiane, sopratutto in un periodo così complicato e difficile da un punto di vista economico. Ad affiancare il bonus mobilità per l’acquisto di un monopattino o di una bici elettrica, nonché il bonus vacanze, ecco arrivare il cosiddetto bonus bollette.

Dal sito ufficiale ARERA gli utenti possono scaricare un modulo da presentare poi al CAF o al proprio comune di residenza, questi permetterà di ricevere un voucher del valore compreso tra 100 700 euro, a patto però che il richiedente rientri in una delle categorie seguenti:

  • Titolari di reddito di cittadinanza o pensione di cittadinanza.
  • Contribuenti con ISEE non superiore a 8’265 euro.
  • Contribuenti con almeno 3 figli a carico ed ISEE famiglia inferiore ai 20’000 euro.
  • Contribuenti con necessità di cure speciali.

Naturalmente il valore del voucher dipenderà direttamente dalla concatenazione di uno o più dei suddetti requisiti.

 

Bollette luce e gas: come fare per risparmiare

Nel caso in cui non rientraste nelle suddette categorie, sappiate che comunque potrete consultare siti internet come SOStariffe.it o Altroconsumo per scoprire quali sono le migliori tariffe di luce gas, rispetto ovviamente alle vostre precise esigenze.

Seguendo le linee guida di ARERA, una famiglia che ogni anno consuma circa 2700KWh, potrebbe risparmiare 75 euro; parlando invece di gas, ipotizzando un consumo medio di 1400 Smc, il risparmio sarebbe di 80 euro circa.

Come avete potuto capire, maggiore sarà il consumo, più alte saranno le cifre risparmiate, poiché non cambierà tanto il costo fisso (quindi di trasporto o di reperimento della merce), quanto il corrispettivo da versare per KWh Smc.