WhatsApp: così potete leggere i messaggi cancellati dei vostri amici in chat

Una nuova rivoluzione è in arrivo su WhatsApp. La chat di messaggistica istantanea sta infatti per realizzare un progetto a cui lavorava da tempo, un qualcosa di davvero ambizioso che potrebbe spostare definitivamente gli assetti della stessa piattaforma. Dopo i rumors e le indiscrezioni degli ultimi mesi, finalmente il servizio per i pagamenti online entra nella sua fase di sperimentazione.

 

WhatsApp diventa Pay, ecco il servizio per inviare soldi ad amici e contatti

Gli sviluppatori nelle ultime settimane hanno messo a punto l’estensione WhatsApp Pay. La funzione per l’invio e la ricezione di pagamenti attraverso la chat sarà a breve operativa in Brasile, per poi essere lanciata nei principali paesi in cui è attivo il servizio di messaggistica.

Come funzionerà WhatsApp Pay? La dinamica è simile a quella di PayPal. Gli utenti, associando una carta di credito al proprio account, potranno liberamente inviare delle somme di denaro agli amici. Lo scambio avviene direttamente e soprattutto in maniera molto rapida attraverso la chat.

Oltre ad inviare soldi ai singoli utenti, su WhatsApp sarà possibile anche acquistare beni e servizi. Le aziende che hanno un account sulla piattaforma, infatti, potranno creare dei veri e propri marketplace per la vendita dei loro prodotti.

Le transazioni tra singoli utenti, così come su PayPal, non prevedono commissioni. Per quanto concerne, invece, le transazioni tra privati ed aziende è prevista una piccola commissione per queste ultime.

WhatsApp Pay sarà la nuova realtà della chat di messaggistica istantanea. In Italia non ci sono ancora indicazioni su tempi di rilascio, ma sembra essere scontata la presenza del servizio nel futuro prossimo.