Radiazioni SAR: ci sono alcuni smartphone più pericolosi rispetto ad altri

Uno smartphone è sicuramente un insieme di varie caratteristiche tecniche fuse con il software che portano dunque ad una resa più o meno soddisfacente. A quanto pare però ci sarebbero anche alcuni aspetti da tenere d’occhio oltre a questi appena citati, come ad esempio l’indice che riguarda l’emissione delle onde elettromagnetiche.

Le radiazioni SAR vengono infatti emesse da ogni dispositivo mobile, anche se qualcuno ne emette di più rispetto ad altri. Il consiglio è ovviamente quello di tenere lo smartphone più lontano possibile dal proprio corpo almeno durante i momenti di inutilizzo. Per quanto riguarda la notte invece bisognerebbe tenere lo smartphone quanto più lontano possibile. Nel frattempo è qui in basso tutti gli smartphone con i valori SAR più bassi e quelli con i valori SAR più alti. 

 

Radiazioni SAR: alcuni smartphone emettono più onde elettromagnetiche rispetto ad altri

Smartphone con valori SAR più bassi

  1. Samsung Galaxy Note 8 – valore SAR: 0,17 W/kg
  2. ZTE Axon Elite – valore SAR: 0,17 W/kg
  3. Samsung Galaxy A8 – valore SAR: 0,24 W/kg
  4. LG G7 – 0,244 W/kg
  5. Samsung Galaxy A30 – valore SAR: 0,246 W/kg
  6. Samsung Galaxy S8+ – valore SAR: 0,26 W/kg
  7. Samsung Galaxy S7 edge – valore SAR: 0,26 W/kg
  8. Samsung Galaxy A50 – valore SAR: 0,27 W/kg
  9. Essential PH-1 – valore SAR: 0,28
  10. HTC U11 Life – valore SAR: 0,28 W/kg

Smartphone con valori SAR più alti

  1. Xiaomi Mi A1 – valore SAR: 1,75 W/kg
  2. OnePlus 5T – valore SAR: 1,68 W/kg
  3. Huawei Mate 9 – valore SAR: 1,64 W/kg
  4. Xiaomi Mi Max 3 – valore SAR: 1,58 W/kg
  5. ASUS ZenFone 6 – valore SAR: 1,57 W/kg
  6. OnePlus 6T – valore SAR: 1,55 W/kg
  7. Honor 8 – valore SAR: 1,5 W/kg
  8. Huawei P9 – valore SAR: 1,49 W/kg
  9. HTC U12 Life – valore SAR: 1,48 W/kg
  10. Huawei P9 Plus – valore SAR: 1,48 W/kg