auto-elettrica

L’acquisto delle auto elettriche, sta diventando una realtà sempre più diffusa. I prezzi sono ancora alti, è vero, ma è possibile anche approfittare di una serie di promozioni. In questo momento esistono molti incentivi ecologici che permettono uno sconto sul prezzo di alcuni veicoli, tra Ecobonus e promozioni. L’Ecobonus è una misura introdotta dal Governo tramite la Legge di Bilancio del 2019. È entrata in vigore l’1 marzo dello stesso anno e durerà fino al 31 marzo 2021.

Ecobonus, come funziona e tutto quello che c’è da sapere in merito

Questo bonus è riservato prima di tutto a veicoli che siano nuovi, a basse emissioni e che abbiano un costo inferiore hai 50.000 euro, IVA esclusa. Il suddetto bonus equivale a 1500 euro, che possono anche andarsi a sommare ad altri 1000, qualora si effettuasse la rottamazione del veicolo precedente. Esistono poi dei casi in cui, con consumi ancora più bassi, è possibile ottenere un bonus di 4000 euro e arrivare a ben 6000 euro in caso di rottamazione, che vale dalle Euro 0 alle Euro 4.

In questi primi mesi del 2020, l’auto elettrica più venduta in Italia è la Renault Zoe, con 1747 esemplari. Il prezzo di listino è di 25.900 euro, mentre tra bonus rottamazione è possibile scendere fino ai 15.350, batteria esclusa ma tasse e IPT inclusi. L’acquisto della batteria a un prezzo di 8.200 euro, oppure può essere noleggiata per un canone mensile che parte dai 74 al mese.

La Smart Fortwo Eq, ha invece un prezzo di 25.000, da listino. Seguendo gli stessi passaggi di prima, è possibile arrivare a spendere un po’ di meno: 19.000 euro.

Lo stesso discorso vale per la Volkswagen E-up! (Da 23.750 euro, fino a 19.759),ma anche con le Tesla Model 3, ben più costosa delle altre. Scenderebbe infatti dai 50.480 euro i prezzi di listino, fino ai 44.480

Infine abbiamo la Peugeot e-208. Da un prezzo base di 33.750 euro, per arrivare fino ai 27.750 con gli sconti.