WhatsApp, molti utenti sono stati spiati con una nuova applicazione

Nonostante le misure di sicurezza di WhatsApp siano le migliori in assoluto e in continuo miglioramento, qualcuno continuerebbe a lamentarsi. Anche se nell’ultimo periodo gli utenti hanno avuto un estremo bisogno di questa applicazione vista la pandemia, si sono ritrovati in molti ad effettuare segnalazioni. Questi hanno riguardato le tante truffe che continuano a circolare in chat nonostante i tanti aggiornamenti abbiano provato ad indebolirle.

D’altronde si sa che questa è una delle piaghe che attanaglia tutte le applicazioni più famose, le quali sono piene di utenti. WhatsApp infatti ne ha oltre 2 miliardi in giro per il mondo, i quali sono fortunatamente perlopiù contenti dell’App. Una delle piaghe che sicuramente è stata debellata del tutto e lo spionaggio, visto che le applicazioni dedicate non funzionano più. Prima era infatti semplicissimo spiare le persone, ma ora è tutto diverso. Qualcuno avrebbe segnalato per una nuova applicazione davvero incredibile.

 

WhatsApp, l’incubo spionaggio ritorna grazie ad un’applicazione gratuita e legale

WhatsApp nell’ultimo periodo è stata una delle applicazioni ancor più usate del normale, anche se qualcuno avrebbe segnalato un nuovo pericolo. Una nuova applicazione è infatti nata per spiare le persone, anche se lo farebbe solo relativamente ai movimenti.

Whats Tracker, questo è il nome della piattaforma, permette di sapere precisamente quando una persona entra o esce da WhatsApp. Il tutto è possibile grazie ad un sistema di notifiche istantanee, le quali arrivano sullo smartphone dell’utente cosiddetto spione. Nessuno potrà dunque accedere alle vostre chat o in qualsiasi altro modo alla vostra lista dei contatti, per cui potete stare tranquilli.