computerIl mondo dei computer e più in generale dell’informatica, per quanto relativamente recente, è ricchissimo di aneddoti divertenti e curiosità. Se alcune sono famose e conosciute da tutti altre sono invece meno popolari; vediamo dunque insieme cinque curiosità sui computer che in pochi probabilmente conoscono.

Le 5 curiosità sui computer che nessuno probabilmente conosce

 

  • Sembrerà incredibile ma il primo computer della storia o per meglio dire il primo calcolatore progettato, era una vera e propria macchina funzionante attraverso un motore a vapore e degli ingranaggi. Charles Babbage, ideatore del progetto, non viste mai la sua opera; la costruzione infatti avvenne solo nel 1991 ad opera del Science Museum di Londra.

 

  • Il simbolo della chiocciola ” @ ” conosciuto in tutto il mondo per il suo utilizzo negli indirizzi di posta elettronica non fu creata appositamente dal creatore dell’email, Ray Tomlinson. Il simbolo rappresenta un’ “anfora“, unità di misura usata nella Venezia del cinquecento sia per il peso che per la capacità.

 

  • Il termine “Bug” che indica un malfunzionamento lo inventò Grace Hopper; la  matematica e programmatrice statunitense, vera pioniera del mondo informatico, nel 1947 trovò una falena che impediva il funzionamento di un calcolatore.

 

  • I virus informatici son un grande problema al giorno d’oggi; possono cancellare anni di lavoro, rubare dati, documenti sensibili o semplicemente costringere a buttare via il proprio pc. Il loro funzionamento è molto simile a quello dei virus del mondo reale, sono infatti capaci di riprodursi e di infettare altri dispositivi. Il primo virus della storia pare sia stato “Brain“, creato da due fratelli originari del Pakistan con lo scopo di ” punire chi copiava illegalmente i programmi”.

 

  • Gli attuali Hard Disk possono tranquillamente arrivare a dimensioni di svariati terabyte (milioni di megabyte). La prima ” Memoria espansibile” della storia, era però composta da 50 dischi dal diametro di 60 cm; le dimensioni di un frigo per una capacità di archiviazione di appena 5 Megabyte.