LG Velvet è il nuovo smartphone presentato quest’oggi dal colosso sud-coreano. Un dispositivo controtendenza per prezzo, al di sotto dell’attuale media, e per design, raffinato e ricercato. Ma i pregi non finiscono qui. Scopriamolo insieme.

Caratteristiche tecniche

Il punto sicuramente più importante è quello del design. L’azienda ha, infatti, spiegato come la ricerca del nome (velvet, dall’inglese velluto) è proprio rivolta in tal senso.

Dal punto di vista delle prestazioni non si potrà rimanere delusi grazie allo Snapdragon 765G 5G, processore di fascia medio-alta dotato di chip 5G (mmWave, sub-6, TDD, FDD e Dynamic Spectrum Sharing). La batteria sarà capiente e pari a 4.300 mAh, con ricarica rapida 25W e wireless 9W.

Per quanto riguarda la fotocamera, invece, 48MP con quad-binning per foto più luminose in notturna. Stabilizzazione per i video implementata e timelapse regolabile (ad esempio, è possibile lasciar decidere all’AI quando velocizzare e quando no un video).

Particolare attenzione anche agli ASMR (Autonomous sensory meridian response), con audio potenziato per la produzione di contenuti creativi. Il registratore, inoltre, permette una serie di personalizzazioni super interessanti ed è dotato di audio stereo. LG, dunque, ancora una volta si propone tra le pochissime aziende a prestare particolare interesse anche per il comparto audio.

Il dispositivo sarà disponibile in versione 6/128 GB a 649,90 euro e sarà acquistabile nei principali negozi di elettronica di consumo e su LG Shop.

Fino al 30 giugno 2020, infine, vi saranno circa 400 euro di vantaggi per incentivare l’acquisto. Chi pre-ordinerà il device potrà, infatti, avere in regalo le nuove cuffie ear buds LG Tone Free (in collaborazione con Meridian e con tecnologia UVnano per la sterilizzazione in circa 10 minuti del 99% dei batteri), cover in silicone e Dual Screen. Interessante, davvero interessante. Non vediamo l’ora di provarlo e recensirlo per voi!