campus-party-digitale

Il Campus Party, una delle più grandi esperienze internazionali sulla creatività e l’innovazione, vedrà per la prima volta quest’anno, la sua edizione digitale. A questo evento parteciperanno persone da tutto il mondo e sarà in grado di trovare lavoro a migliaia di giovani pieni di idee e di creatività. A partire dal 9, fino al 11 luglio di quest’anno, in 30 Paesi diversi del mondo contemporaneamente, Campus party digital edition vivrà in h24 conferenze, stage, palchi e Job factory di ogni genere.

Campus party, la prima edizione digitale, gratis in ben 30 Paesi

Questa edizione prevede 24 ore su 24, una diretta no-stop di conferenze live e on demand, per tre giorni consecutivi. Include anche un Main Stage globale in cui si vedrà l’intervento di più di 50 keynote speaker celebri a livello internazionale. Ogni paese avrà 5 parchi tematici è più di 2000 ospiti, nonché una job factory internazionale. Questo potrà consentire a giovani innovatori provenienti da tutto il mondo una Call for Idea globale e la possibilità di trovare lavoro. Unendo le forze si cercheranno risposte a quesiti importanti per tutto il globo. Tutto questo, grazie ai benefici della tecnologia.

Partecipare al Campus non prevede nessun costo, ma coloro che lo desiderano potranno contribuire alla raccolta fondi, organizzata insieme Medici Senza Frontiere. Il ricavato verrà devoluto in beneficenza alle famiglie di tutto il personale sanitario che ha sacrificato la propria vita durante l’emergenza Coronavirus.

I 5 parchi tematici previsti in questa edizione saranno i seguenti:

  • Green Power
  • Living Better
  • Work Life
  • New Horizons
  • Joy of Life

I temi sopracitati, sono tutti volti a creare delle risposte soddisfacenti che possono rendere il nostro ambiente e la nostra energia più puliti, che possano connettere in maniera sana la tecnologia, alla salute, alla scienza, al lavoro e all’economia, all’istruzione, alla creatività e alla creazione delle Smart cities. Non a caso, il filo conduttore dell’evento il nome di Reboot The World.

Mai come adesso infatti, è stato importante che i giovani di oggi si attivino per trovare soluzioni e dare una rotta totalmente diversa alle strategie per salvare il pianeta. Questa quarantena più che mai ci ha dimostrato che stiamo sbagliando qualcosa e, la prossima volta, potremmo non essere così fortunati come adesso, potrebbe essere una catastrofe molto peggiore.

Tutti coloro che desiderano partecipare al Campus Party Digital Edition, possono iscriversi a questo link. Durante i 3 giorni è previsto un recruiting delle varie aziende partner che parteciperanno all’evento.