blankLa nota compagnia aerea low cost Ryanair torna ad essere protagonista di un tentativo di frode online che sta prendendo di mira gli utenti diffondendosi tramite WhatsApp. Il messaggio si propone di attirare l’attenzione delle potenziali vittime proponendo dei falsi biglietti gratis. E’ opportuno chiarire che l’iniziativa non ha nulla a che vedere con l’azienda, la quale vede il suo nome frequentemente utilizzato in modo illecito da parte di malfattori il cui obiettivo è quello di compiere truffe online ai danni degli utenti.

Truffa Ryanair: biglietti gratis proposti su WhatsApp, ma è solo l’ennesimo tentativo di frode!

 

A chiunque piacerebbe ricevere improvvisamente dei biglietti aerei gratuiti ma purtroppo le probabilità che ciò avvenga sono davvero basse. I messaggi improvvisi che offrono la possibilità di ottenere premi del genere devono quindi destare non pochi sospetti, soprattutto se il presunto premio corrisponde a due biglietti aerei dal valore di 200 euro. E’ questo il caso dell’ultimo messaggio fraudolento diffuso attraverso la nota app di messaggistica istantanea, WhatsApp.

L’avviso esorta l’utente a inoltrare il messaggio ricevuto ad almeno 10 contatti così da poter riscuotere il premio ma si tratta soltanto di uno stratagemma tramite cui i cyber-criminali sperano di convincere l’utente ad accedere alla pagina fraudolenta da loro creata; e quindi, poter ottenere dati sensibili che spesso consentono di avere accesso ai conti correnti e alle carte di credito.

Il messaggio deve essere eliminato. Nessun premio reale si nasconde mai dietro email, SMS o post del genere. Verificare l’attendibilità delle iniziative lanciate dalle aziende accedendo autonomamente al loro sito ufficiale è fondamentale!