samsung-android-11-modelli-compatibili

Quando si parla di Samsung e aggiornamenti android c’è sempre da andare con i piedi di piombo. L’enorme mole di modelli diversi che il produttore immette sul mercato ogni anno porta alla fine ad avere una frammentazione esasperata degli aggiornamenti. Quelli da aggiornare diventano tantissimi e la compagnia, comprensibile, non vede l’ora che un dispositivo raggiunga i due anni di vita per poter fare a meno di pensarci.

Questo per dire che tra non molto arriverà Android 11 ed ecco che inizierà di nuovo la serie di aggiornamenti infinita di smartphone. I primi saranno ovviamente i top di gamma a ricevere il tutto mentre per il resto, diventa sempre un’incognita la cui risposta o non arriva affatto, o arriva solo quando l’aggiornamento è stato effettivamente rilasciato.

 

Samsung e Android 11

Quali sono quindi gli smartphone che allo stato attuale delle cose è certo che riceveranno tale patch futura? Sicuramente tutta la serie Galaxy S20, sia i modelli normali che quelli 5G. Si aggiungeranno anche i modelli di Galaxy Note 20 e gli smartphone pieghevoli di nuova generazione, così come quelli vecchi quindi il Galaxy Fold e il Galaxy Z Flip. A questi aggiungiamo tutti i Galaxy S10 e i Galaxy Note 10.

Fin qui era facile, ma adesso arriva la parte complicata. Apparentemente i Galaxy Xcover 4s, gli Xcover FieldPro e gli Xcover Pro sono tutti pensati per venire aggiornati. Successivamente troviamo tutti i modelli della serie Galaxy A dell’anno scorso e di quest’anno. Per i Galaxy M tutti i modelli di questa nuova generazione, come il Galaxy M31, mentre della precedente solo i Galaxy M30s e M40.