rai truffe canone conti correnti

Ci sono ancora in circolazione tantissime truffe che svuotano continuamente l’intero ammontare del conto corrente bancario o postale degli utenti. E’ molto importante prestare attenzione e adottare delle misure di sicurezza per proteggere i propri dati personali ed eventuali conti correnti bancari o postali.

La truffa che attualmente sta riuscendo con successo nel suo intento proviene dalla Rai, o almeno così apparentemente sembra. Purtroppo gli hacker sono riusciti a trovare il metodo giusto per ingannare le loro vittime fingendosi un ente importante e affidabile come la Rai.

Truffe e conti correnti svuotati: attenzione alla mail proveniente dalla Rai, è l’ennesima truffa

Le attrezzature all’avanguardia attuali permettono di effettuare molteplici operazioni e spesso sono di grande aiuto ai cyber criminali con le loro truffe. Ad oggi in circolazione c’è una truffa con la denominazione e il logo della Rai che avvisa gli utenti di un rimborso del canone.

Tantissime vittime hanno creduto alla mail senza pensare di trovarsi davanti ad una truffa perché si tratta di un ente affidabile e noto, e perché nella situazione attuale causata dal Coronavirus moltissime società cercano di dare il loro contributo nel loro piccolo. Purtroppo, però, gli hacker sono riusciti a falsificare molto bene tale e-mail da farla sembrare veritiera.

Innanzitutto, si consiglia a tutti i consumatori di scaricare un anti-phishing per evitare la ricezione di tutte le mail sospette così da cadere in qualche subdola trappola ed evitare assolutamente eventuali messaggi da parte della Rai perché non esiste alcun rimborso del canone. Gli hacker hanno sviluppato questa truffa proprio per ricevere tutte le informazioni personali e l’iban delle loro vittime per accedere al loro conto corrente bancario o postale per svuotarlo in pochi istanti.