blank

L’app Immuni torna ad essere disponibile e – soprattutto – funzionante sugli smartphone HUAWEI ed HONOR. Nei giorni scorsi, infatti, numerosi utenti hanno segnalato l’impossibilità di utilizzare l’app a causa di una serie di problemi che pare avessero avuto a che fare con i Google Services.

A seguito delle numerose segnalazioni ricevute, l’app Immuni è stata temporaneamente resa non disponibile per gli smartphone HUAWEI ed HONOR, in attesa della risoluzione del problema. Nello specifico, facendo riferimento alle segnalazioni registrate sui Social, i problemi avrebbero riguardato i possessori di HUAWEI Mate 9, HUAWEI Mate 10 Pro, HUAWEI Mate 20 (anche il modello Lite), HUAWEI P9, HUAWEI P10 (anche il modello Lite), HUAWEI P20 Lite, HUAWEI P30 Lite, HUAWEI P Smart (anche il modello del 2017), HUAWEI P Smart Z, HONOR 6X, HONOR 9, HONOR 10 e HONOR View 10 Lite.

L’app IMMUNI torna ad essere disponibile per gli smartphone HONOR e HUAWEI

C’è comunque da dire che l’app per il tracciamento dei contatti rilasciata al fine di monitorare e contenere la diffusione del virus, non è disponibile per quegli smartphone HUAWEI e HONOR privi dei servizi di Google. Immuni non è dunque disponibile per gli utenti che sono in possesso di uno smartphone HUAWEI della serie P40 e HONOR 9X Pro, per esempio, e non si hanno ancora informazioni circa l’eventuale disponibilità, anche se gli sviluppatori starebbero attualmente lavorando al fine di rendere l’app compatibile anche con questi dispositivi nel minor tempo possibile.

Intanto, l’app può essere scaricata dal Play Store da tutti quegli utenti che sono in possesso di uno smartphone con a bordo i Google Mobile Services.