SIm clonateIn tempi piuttosto recenti abbiamo intrattenuto una speciale intervista il cui argomento centrale sono state le SIM Italiane. In modo specifico abbiamo trattato le schede telefoniche emesse da TIM, Wind, 3 Italia e Vodafone le cui sequenze numeriche si ripetono in maniera ricorrente per il numero di telefono. 

Dopo l’inchiesta emersa al programma TV di “Le Iene” abbiamo voluto vederci più chiaro in nome di utenti che potrebbero guadagnare una ricchezza semplicemente rivendendo il proprio numero speciale. Ecco i risultato di un’asta particolare e le considerazioni fatte dagli esperti.

 

SIM con numeri che valgono anche milioni di euro

  • 339 YYXXXXX, donato da TIM, è stato venduto per 2.210 euro;
  • 33Y XXXXXXX, anche questo donato da TIM, è stato battuto alla cifra di 8.600 euro;
  • 342 XXXXXYY, donato da Vodafone, è stato assegnato per la cifra di 1.920 €;
  • 320 XYZYZYZ, donato da Wind, è stato venduto a un collezionista per 856 euro;
  • 393 XY9XXY9, donato da H3G, ha raggiunto la cifra di 343 euro

Questo è stato il resoconto pubblicato dal famoso programma televisivo a margine di un’asta che ha concorso a devolvere in beneficenza il ricavato a favore dell’’Istituto Nazionale dei Tumori.

Anche semplici utenti privati possono ottenere tali risultati, se non addirittura migliori in termini di denaro. Infatti è data contezza del fatto che società sportive, aziende multinazionali e personalità di alto rango siano alla ricerca delle cosiddette SIM TOP Number. Quanti sono disposti a spendere? Fonti, volute restare espressamente anonime, hanno riferito che alcune persone e società sarebbero disposte a spendere anche milioni di euro pur di avere un recapito in cui cifre di prefisso e numero si ripetano con costanza.