android autoAndroid Auto si appresta a ricevere un aggiornamento davvero molto importante e richiestissimo dalla popolazione italiana, il quale permetterà a tutti noi di godere di una funzionalità assolutamente in grado di semplificarci di molto la vita.

Una delle applicazioni più utilizzate al mondo, basti pensare che oltre 100 milioni di utenti l’hanno installata sul proprio smartphone, sta per subire uno stravolgimento unico nel suo genere. In seguito al rilascio dell’ultima versione il 1 giugno 2020, i ragazzi di XDA hanno messo sotto torchio il codice sorgente ed hanno svelato un piccolo passo verso un futuro più florido e funzionale per molti di noi.

 

Android Auto: la modalità Wireless sta arrivando

La Modalità Wireless sta finalmente arrivando anche in Europa, gli utenti potranno quindi collegare i propri dispositivi, utilizzando le funzionalità più richieste, anche senza utilizzare un cavo fisico. Prima di gioire, tuttavia, è bene ricordare che ad ogni modo tale connettività non permetterà di godere appieno dell’esperienza Android Auto, questo perché ovviamente il quantitativo di dati scambiati e scambiabili risulta essere di molto inferiore rispetto a quanto garantito da un cavo fisico.

Allo stesso modo, come sempre accade in occasioni di questo tipo, non tutti i device saranno effettivamente compatibili, il consiglio è di prendere visione dell’elenco direttamente a questo link. Ogni grande innovazione e cambiamento ha tutti i suoi pro e contro, la modalità Wireless è una delle più attese di sempre e la accogliamo a braccia aperte, ora non ci resterà che provarla direttamente sul nostro terminale, quando ovviamente l’aggiornamento verrà ufficialmente reso disponibile per tutti i modelli Android.