blank

Amsterdam, la nota capitale dei Paesi Bassi è certamente una delle mete di viaggio più ambite e accattivanti, questo grazie ai suoi spettacolari paesaggi uniti ad una bellezza metropolitana certamente di livello ed una movida niente male.

Se tutto ciò però non dovesse bastare a convincervi, ci pensa Albert Dros, un fotografo olandese conosciuto a livello mondiale per i suoi scatti fuori dal comune e pubblicati sui suoi numerosi profili Instagram.

A quanto pare il noto fotografo ha deciso di rendere la capitale olandese protagonista del suo nuovo progetto, la sua ultima opera è infatti un impressionante timelapse di Amsterdam.

Un timelapse della durata di due anni

L’obbiettivo del fotografo olandese era quello di creare un progetto senza precedenti e di riprendere la propria città natale in diversi momenti ed infatti il timelapse da lui creato inquadra la nota capitale in diverse stagioni ed addirittura nel momento di un’eclissi lunare, presente al minuto 2.

Dros voleva un progetto di cui andare fiero, che rendesse i suoi concittadini orgogliosi di lui e della loro città, a quanto pare ha perfettamente centrato l’obbiettivo, creando un contenuto attrattivo anche per i turisti, dal momento che palesa molto fedelmente la bellezza quotidiana della città.

Per quanto riguarda i timelapse impiegati invece, se siete curiosi e amanti dei dettagli tecnici, sappiate che la quantità di dati usata da Dros ammonta a 500Gb di filmati girati con Sony A7R IV, Sony A7R III e Sony A7 III.

Un risultato davvero impeccabile, frutto di un lavoro ricco di dedizione e impegno, i quali hanno portato ad un contenuto davvero soddisfacente.