blank

Samsung ha lanciato Access, un nuovo servizio in abbonamento che offre a tutti i possessori di uno smartphone Samsung della serie Galaxy S20 una serie di servizi extra ed agevolazioni. Al momento, il servizio è disponibile nei soli Stati Uniti e non deve essere confuso con Premium Care, il programma assicurativo di Samsung, che offre la possibilità di sostituire o riparare un proprio smartphone danneggiato fino a tre volte in dodici mesi, al costo di 99 dollari. Samsung Premium Care è uno dei vantaggi inclusi in Samsung Access.

Samsung lancia un nuovo servizio per i suoi utenti, di cosa si tratta?

Samsung Access ha un costo mensile di 37 dollari per i possessori di Samsung Galaxy S20, 42 dollari per chi è in possesso di Samsung Galaxy S20+ e di 48 dollari per chi utilizza il modello Ultra. Il servizio prevede un abbonamento minimo di tre mesi, in seguito ai quali l’utente potrà procedere con la disattivazione in qualsiasi momento e sostenere alcuna spesa. In alternativa, è previsto l’addebito di una quota una tantum del valore di 100 dollari.

Ma cosa include questo servizio? Anzitutto, la possibilità di acquistare uno nuovo smartphone della serie Galaxy S20 in tutte le colorazioni disponibili con pagamenti mensili, con la possibilità di acquistare in futuro un ulteriore smartphone Samsung restituendo il vecchio e pagando la differenza. In secondo luogo, Samsung Access include 1 TB di spazio di archiviazione su OneDrive, Microsoft 365 Personal (con Word, Excel, PowePoint, Outlook, Publisher, Access e Skype) ed il servizio Samsung Premium Care. Come già anticipato, il servizio è al momento disponibile nei soli Stati Uniti e non abbiamo informazioni circa la disponibilità in altri mercati. Se siete comunque interessati a scoprire maggiori informazioni a riguardo, consigliamo di dare un’occhiata alla pagina (in inglese) dedicata al programma Samsung Access.