blank

La piattaforma di e-commerce Amazon sta cercando dei nuovi addetti per il proprio deposito di smistamento che verrà aperto a Peschiera Borromeo, in località Mezzate.

La struttura sarà operativa a partire da autunno 2020 e servirà i clienti della zona sud-est del Milanese, del Lodigiano e del Cremonese. Scopriamo insieme tutti i dettagli e come candidarsi.

 

Amazon cerca dei nuovi addetti per il deposito di smistamento milanese

Il nuovo deposito sarà grande circa 11 mila metri quadrati e, in tre anni, darà lavoro a circa 30 persone con un contratto a tempo indeterminato. Non è tutto, è anche prevista l’assunzione di almeno 70 autisti a tempo indeterminato da parte dei fornitori di servizi di consegna locali, con cui il colosso di Seattle avvierà una collaborazione.

Gabriele Sigismondi, responsabile AL Italia ha dichiarato: “In un momento difficile come quello che stiamo vivendo, siamo orgogliosi del lavoro che stiamo svolgendo nel consegnare i prodotti di cui i nostri clienti hanno più bisogno e supportare le comunità locali attraverso le donazioni effettuate negli ultimi mesi a sostegno di enti come il Dipartimento della Protezione Civile, la Croce Rossa Italiana e il Banco Alimentare“.

Le posizioni manageriali sono state aperte ieri 5 giugno 2020, a cui potete candidarci attraverso il sito dedicato della piattaforma. Le selezioni per gli operatori di magazzino saranno invece aperte durante la stagione estiva. Le posizioni riguardanti gli autisti saranno invece aperte dai fornitori locali d spedizioni. A partire dal 2020 Amazon ha creato circa 7 mila posti di lavoro in tutta Italia, il primo centro aperto è stato quello nel piacentino.