blank

HP a quanto pare ha deciso di aggiungere una nuova freccia al proprio arco, a quanto pare una freccia in alta definizione e super prestante, stiamo parlando del suo nuovo HP Omen 15, un portatile dalle prestazioni top implementate per consentire di giocare sempre al massimo possibile.

Il portatile è disponibile in varie configurazioni, consentendo di scegliere tra varie CPU e GPU e di far variare anche le specifiche del display montato a bordo, vediamo i dettagli.

Specifiche per soddisfare tutti

Il nuovo portatile da gaming offrirà diverse configurazioni e non poche, infatti HP ha fatto degli esempi senza però palesarli tutti, dal momento che sono davvero tanti.

L’unico denominatore comune sarà la presenza di un nuovo sistema di raffreddamento chiamato OMEN Tempest Cooling, formato da 3 feritoie (due posteriori e una anteriore) e due ventole con cuscinetti fluidodinamici di maggiori dimensioni, le quali permetteranno così un flusso d’aria maggiore del 62% rispetto al design precedente.

Altro fattore comune sarà la facilità di espansione, infatti stando a quanto dichiarato da HP, l’accesso a SSD e RAM sarà garantito da un unico pannello in comune.

Tornando alle specifiche prettamente prestazionali, sul fronte CPU e Intel troveremo ad esempio un Core i5-10300H, abbinabile ad una GTX 1650, oppure passando ad AMD troveremmo una CPU Ryzen 5 4600H, anch’essa supportabile dalla medesima GPU.

Ovviamente si tratta solo di alcune delle configurazioni possibili, infatti si potrà scegliere anche tra configurazioni ben più potenti, ad esempio con GPU RTX 2070 Super Max-Q.

Anche il monitor sarà articolabile in varie configurazioni, partendo da un monitor OLED FullHD a 120Hz fino ad arrivare ad un 4K a ben 300Hz.

Per ciò che concerne il prezzo invece, ovviamente esso varierà insieme al variare della configurazione, la base di partenza corrisponde a 999,99 dollari.