google-maps-aggiornamento-nuova-funzione-android-ios

Il navigatore più utilizzato dagli utenti di tutto il mondo si aggiorna modificando alcune funzioni per venire incontro alle esigenze del pubblico.

È infatti risaputo quando Google tenga a modulare i propri prodotti soprattutto in base ai feedback che riceve dagli users, che spesso fanno da base ad ulteriori miglioramenti apportati ai software nel corso degli anni.

In aggiunta, la nuova versione della piattaforma andrà a soddisfare davvero tutti, introducendo un’interessante novità che non potrà che far piacere ai più “navigati” (è il caso di dirlo).

Google Maps si aggiorna, cambia l’interfaccia utente: design più minimal e moderno

Stavolta l’aggiornamento di Maps prevede una nuova veste grafica, che rende il software più minimal e capace di rivelarsi più intuitivo.

D’ora in poi, l’interfaccia utente sarà molto più snella ed essenziale, così da adattarsi meglio a quel Material Design 2 tanto promosso da Google quanto decantato e apprezzato dal pubblico. Al posto della barra blu, in alto, ne compare una bianca – decisamente più gradevole alla vista – come anche altrove navigando nell’app.

In aggiunta, la condivisione della posizione ora potrà avvenire in maniera più semplice e rapida grazie ad un menù a scomparsa verticale, in cui sono indicati gli eventuali contatti con cui attivare lo sharing.

Infine, sarà anche possibile impostare un intervallo di tempo entro cui rendere disponibile la propria posizione alla visualizzazione da parte dei contatti scelti, a partire da un’ora precisa e scegliendo autonomamente la durata più congeniale alla condivisione. Un aggiornamento ricco, dunque, che porta con sé numerose novità attese dagli utenti e che verrà distribuito nelle prossime settimane.