Sky

Se sino a questo momento, la primavera dei palinsesti di Sky è stata caratterizzata dall’emergenza Covid, con l’arrivo dell’estate ritorneranno le grandi esclusive della pay tv satellitare. Con la ripresa di Serie A, Premier League e Formula 1, gli appuntamenti per gli appassionati di certo non mancheranno.

 

Sky, milioni di utenti possono ora utilizzare Mediaset Play

Oltre ai palinsesti, Sky ha dimostrato di avere molto a cuore tutti i servizi extra legati ai canali satellitari. Proprio durante queste ultime settimane, milioni di abbonati hanno ricevuto un ulteriore servizio disponibile completamente a costo zero.

Per gli abbonati che hanno acquistato o che acquisteranno il decoder di nuova generazione SkyQ sarà presente l’applicazione Mediaset Play. L’app di Mediaset Play (come già detto gratuita) si unisce alla lista di app già presenti sul dispositivo, tra cui Netflix, Spotify o YouTube.

Utilizzando Mediaset Play, i clienti potranno accedere a migliaia di contenuti in streaming dai canali ammiraglia, Canale 5, Italia 1 e Rete 4. Inoltre, attraverso la funzione del Restart, sarà possibile far partire dall’inizio tutti i programmi Mediaset già iniziati in diretta.

Come per le altre app citate, anche Mediaset Play sarà prerogativa di tutti i clienti che hanno il decoder Sky Q. Il decoder di nuova generazione, per i nuovi abbonati è incluso nel prezzo mensile, previa pagamento di una quota una tantum di attivazione. Per chi è già utente, invece, è presente una vantaggiosa promozione. Gli abbonati fedeli da più di sei anni e con programma Extra attivo pagheranno soltanto 49 euro invece dei 99 euro di listino.