Iliad contro TIM e Vodafone: il confronto tra le migliori promo da 50GB

Trascorso anche il suo secondo anniversario qui in Italia, Iliad guarda al futuro con la consapevolezza di aver raggiunto traguardi importanti. In base alle ultime rilevazioni, gli utenti che hanno attivato una SIM con il provider francese sono quasi a quota sei milioni.

 

Iliad, la soluzione fai da te per evitare ogni problema per internet

La popolarità delle ricaricabili low cost del gestore – prima tra tutte, la Giga 50 – non ha fatto distogliere l’attenzione degli utenti dalle perduranti criticità. Ancora oggi, infatti, molti abbonati segnalano delle anomalie per reti. Non potendo ancora contare su una copertura capillare delle sue linee, spesso i tecnici di Iliad ricevono lamentele per la qualità della connessione internet. La maggior parte dei problemi si evidenzia sotto rete 4G.

Tanti utenti hanno cercato di fare necessità virtù ed hanno scoperto come utilizzando la tecnologia 3G, sia possibile in alcuni casi evitare le mancanze della linea 4G. Ecco quindi, il consiglio. Laddove dovessero verificarsi problemi per la navigazione internet, è possibile effettuare lo switch da 4G a 3G per verificare eventuali benefici. Una soluzione del genere può essere soddisfacente, ma non sicuro definitiva. Questo metodo, infatti, funziona quasi esclusivamente per i problemi temporanei di rete.

Per avere un miglioramento generale della situazione in casa Iliad, è necessario attendere gioco forza l’entrata in azione delle prime antenne di proprietà. I tempi per un rilascio ora non sono così lunghi. Avendo lavorato anche in periodo di emergenza sanitaria, i tecnici contato di rendere operative le prime infrastrutture già entro la fine dell’estate.