blank

Dall’inizio di quest’anno, i più importanti operatori telefonici come TIM e Vodafone, hanno inizializzato delle importanti modifiche alle loro offerte. Molti italiani, nonostante questo cambiamento repentino, hanno accettato di buon grado questa decisione. Per quanto riguarda Iliad invece, questi cambiamenti non sono avvenuti. Infatti, la compagnia si è attenuta alle vecchie promesse che aveva fatto ai clienti, rimanendo così invariati i costi dei propri abbonamenti attivati nel 2019.

Aumenti operatori telefonici: ecco le novità dell’anno 2020

Iniziamo col parlare di TIM: l’operatore più importante sul territorio italiano ha stabilito degli aumenti di 1,99 euro nelle sue tariffe principali. Chi sarà disponibile ad accettare i seguenti cambiamenti, avrà di conseguenza l’opportunità di scegliere fra due regali d’eccezione: 20 GB di traffico 4G oppure minuti illimitati per sempre.

Per quanto riguarda Vodafone invece, ha di recente comunicato ai propri clienti i suoi cambiamenti tramite una dichiarazione: “A partire dall’8 Dicembre 2019, il costo della tua offerta Internet Unlimited + aumenterà di 2,99 euro al mese consentendoci di continuare a investire sulla rete per offrirti sempre la massima qualità dei nostri servizi. Per maggiori informazioni vai su voda.it/info. Ti ricordiamo che, ai sensi dell’articolo 70 comma 4 del Decreto legislativo 1° Agosto 2003 n. 259, della Delibera 519/15/CONS e delle Condizioni Generali di Contratto, se non accetti tale modifica hai diritto a recedere dal contratto o passare ad altro operatore mantenendo il tuo numero. Non vi saranno penali nè costi di disattivazione fino al 7 dicembre 2019, ossia fino all’ultimo giorno di validità delle precedenti condizioni, specificando come causale del recesso “modifica delle condizioni contrattuali“.