Google-Maps-aggiornamento-ottobreIn tempi recenti il ruolo di Google Maps si è rimodulato causa pandemia. Tutti noi, costretti a rimanere chiusi in casa, abbiamo perso di vista quelle che saranno le prossime novità in programma con il nuovo aggiornamento dell’app di navigazione scelta da miliardi di utenti in tutto il mondo.

Con effetto immediato il team di Mountain View comunica importanti update che ufficializzano l’arrivo di funzioni assurde ed utili in moltissime occasioni. Al momento le news hanno validità funzionale in Stati Uniti, Regno Unito, Giappone e Australia. Ma non ci vorrà molto prima di ricevere la notifica di disponibilità anche qui da noi. Scopriamo in anticipo ciò che ci aspetta con questa anteprima dell’update.

 

Google Maps Android ed iOS: questione di giorni ed arriva questa nuova funzionalità per l’app

Le novità per l’ultima versione di Google Maps per Android ed iOS vertono sull’introduzione degli indicatori per le barriere architettoniche. Queste risultano essere verificate o quanto meno attendibili per mano delle Local Guides e non riguardano soltanto l’ingresso dei disabili nei locali. Sarà utile anche per gli anziani ed anche a neo mamme e papà che hanno necessità di accedere ai locali con passeggino al seguito.

Per verificare che un’attività disponga di adeguate predisposizioni di accesso è necessario aprire l’app e consultare la nuova sezione Impostazioni cui si accede tramite un tap sul nostro profilo in alto a destra. Qui si individua la scheda “Accessibilità” e, al suo interno, “Posti accessibili“. Attiviamo la relativa voce ed in breve avremo tutte le informazioni che cerchiamo in merito alla presenza di:

  • rampe di accesso per disabili
  • parcheggio riservato
  • posti a sedere riservati

Ripetiamo che la versione Google Maps Italia è attualmente sprovvista di tali funzioni che verranno implementate nel corso dei prossimi giorni. Restate sintonizzati per ulteriori dettagli al riguardo in vista del rilascio definitivo.