WhatsApp: quasi 40 smartphone non possono più usare l'app

Il miglioramento WhatsApp passa sicuramente attraverso gli aggiornamenti che gli sviluppatori pensano e poi rilasciano per tutti. Lo scopo è quello di avere una piattaforma sempre più performante ma che riesca a tirare fuori l’interesse anche dalle persone più abituate ad utilizzarla. Qualcuno infatti alla lunga potrebbe stufarsi delle solite funzioni, ed è proprio per questo che WhatsApp tende ad aggiornarsi frequentemente.

C’è però un piccolo problema che riguarda gli smartphone più obsoleti, i quali, viste le loro caratteristiche, non potrebbero utilizzare appieno le funzioni implementate. Per tale motivo WhatsApp decide ogni anno di estromettere dalla sua lista di supporto un numero di smartphone ritenuti non adatti. Molte persone infatti nell’ultimo periodo, tirando fuori dal cassetto il loro vecchio dispositivo, hanno ravvisato che questo non funzionasse più con l’applicazione in verde.

 

WhatsApp, quasi 40 smartphone non funzionano più con l’applicazione: ecco quali

  • Sony Xperia Advance
  • Acer Liquid Z Z110
  • Acer Liquid Z Duo Z110
  • Lenovo K80
  • T-Mobile Concord
  • Sony Xperia U ST25a
  • Sony Xperia U ST25i
  • Samsung Galaxy S Lightray 4G SCH-R940
  • Yezz Andy 3G 4.0 YZ1120
  • Motorola Defy Pro XT560
  • Sony Xperia Go ST27a
  • Sony Xperia Go ST27i
    Huawei Activa 4G M920
  • Motorola Atrix TV XT682
  • Sony Xperia ion 3G LT28h
  • Sony Xperia ion LTE LT28at
  • Sony Xperia ion LTE LT28i
  • Orange San Diego
  • Vodafone Smart II V860
  • Sony Xperia Sola MT27i
  • Samsung Galaxy S2 LTE GT-i9210T
  • Sony Xperia P LT22i
  • LG Optimus 3D Max P720
  • LG Optimus 3D Max P720H
  • LG Optimus 3D Max P725
  • LG Optimus Elite LS696
  • Sony Xperia acro HD SOI12
  • Xolo X900
  • Sony Xperia acro HD SO-03D
  • Sony Xperia S LT26i
  • LG Spectrum VS920
  • Motorola MotoLuxe XT615
  • HTC Velocity 4G
  • LG Prada 3.0 P940
  • Motorola Fire XT317
  • Motorola XT532
  • Samsung Galaxy S2 LTE GT-i9210.