samsung-galaxy-fold-2-ufficiale

Secondo rapporti interni, simili a quelli che hanno visto il colosso iniziare la produzione dei nuovi chip, Samsung ha iniziato a produrre in massa anche il Galaxy Fold 2. Una produzione in questo momento indica soltanto che non solo la compagnia potrebbe essere pronta a presentare il dispositivo ufficialmente ad agosto, ma si è ritagliata uno spazio di tempo per testare a dovere il dispositivo.

Di informazioni in merito a questo dispositivo ne sono arrivate molto negli ultimi giorni, così come nelle ultime settimane. Ci si aspetta molto da questo dispositivo nello specifico, soprattutto visto queste premesse. Il Galaxy Fold originale era il banco di prova e il Galaxy Z Flip fa parte di tutt’altro genere di smartphone pieghevoli.

 

Samsung Galaxy Fold 2

Uno degli aspetti più importanti di questo smartphone, se non il più importante, sarà il display. Oltre che parte più critica dell’intero prodotto, è sostanzialmente il motivo per cui esiste, dare al consumatore uno smartphone con uno schermo più grosso. Oltre alle dimensioni, dovrebbe esserci un pannello protettivo di vetro ultra-sottile e in generale avrà una frequenza d’aggiornamento da 120Hz.

Secondo l’ultimo brevetto apparso online del dispositivo, Samsung ha lavorato anche per rendere lo smartphone impermeabile all’acqua. Non è un aspetto da sottovalutare perché implica che siano stati fatti grossi cambiamenti al corpo dello stesso rispetto alla versione originale, che già aveva visto delle rivisitazioni tra i due arrivi sul mercato, il primo disastroso e il secondo. Tutto molto bello, ma l’ultima parola sarà sempre sul prezzo, quindi meglio aspettare.