WhatsApp: 3 funzioni segrete che gli utenti dovrebbero conoscere subito

WhatsApp ha avuto un seguito ancora più alto del solito nel corso di queste settimane caratterizzate dall’emergenza Covid. A causa del lockdown in Italia ed in varie nazioni del globo, la chat di messaggistica è divenuto lo strumento principale per le comunicazioni con i propri cari.

 

WhatsApp ed i messaggi di spam: la decisione della chat è storica

Il seguito di WhatsApp purtroppo ha favorito in queste settimane la diffusione di un fenomeno da condanna: quello delle fake news. Tra una conversazione e l’altra, tanti malintenzionati hanno condiviso finte notizie e finti aggiornamenti relativi alla diffusione del Covid nel nostro paese.

Non c’è quindi da stupirsi se WhatsApp, proprio a causa di questo grande criticità, ha deciso di affrontare in maniera serie e decisa il problema dei messaggi spam e delle catene. 

La strategia degli sviluppatori è tutta concentrata in un nuovo aggiornamento, da poco disponibile. Il team di WhatsApp ha infatti deciso di applicare un nuovo limite alle conversazioni. Da qui al futuro prossimo, tutti gli utenti avranno la possibilità di condividere un messaggio solo ed esclusivamente con un contatto alla volta.

La soluzione, che può sembrar semplice, in realtà già risulta essere efficace. Inserendo questo vincolo, la diffusione massiccia dei messaggi sarà molto più complessa e macchinosa. Se si valuta, inoltre, che sino a qualche settimana fa il numero massimo di utenti per le condivisioni dei messaggi era pari a cinque, il cambiamento è radicale.

Il modello applicato per l’emergenza Covid, quindi, potrebbe essere una grande idea di WhatsApp e potrebbe essere confermato anche nel futuro prossimo.