boeing-787-jet-privato

Boeing è sicuramente una delle compagnie produttrici di aerei più famose al mondo, e per diversi motivi, tra cui quelli non esattamente positivi. Se da un lato ci sono i numerosi incedenti avvenuti a causa di alcuni malfunzionamenti ai 737 Max, dall’altro lato ci sono i 787 Dreamliner. Quest’ultimi sono degli enormi bimotore pensati per essere l’alternativa più valida per i viaggi aerei a basso costo, ma non solo.

Boeing offre questo aereo anche in un altro contesto, la gamma Business Jet. In sostanza, vende degli 787 Dreamliner personalizzati per essere degli aerei privati, dei jet di alta classe dotati di tutto il necessario e molto di più, ma veramente molto di più. Un palazzo volante dotato di due motori che garantiscono un basso consumo, un aspetto sicuramente ininfluente visto la sontuosità di tutto il resto.

 

Boeing 787 Dreamliner: la versione privata

Quando il costo per un aereo del genere? Giusto 200 milioni di dollari e finora sono un determinato gruppo di organizzazioni e di privati lo hanno preso. Si parla principalmente di governi nazionali, oltre che anche miliardari che non sanno che fare dei propri soldi. Si passa da un mostro di trasportare 200 persone per i voli commerciali, più l’equipaggio, a un qualcosa che ne trasporta comodamente una ventina quando è affollato.

Averne uno significa aver investito tanti soldi tanto e visto il clima attuale, qualcosa si è messo in azione. Alcuni stanno provando a rivendere il proprio. Per esempio, il governo del Messico ne ha uno del genere. Il suo valore è attestato sui 130 milioni di dollari. Il presidente sta cercando di darlo via come parte di una riforma di spesa pubblica.