WhatsApp perde diversi utenti a causa di un problema molto grave

L’ultimo periodo di emergenza ci ha insegnato quanto siano utili le varie applicazioni che popolano smartphone e dispositivi mobili. Una su tutte è certamente WhatsApp, la quale durante il periodo di quarantena imposta dallo Stato è risultata la più utile in assoluto.

Gli utenti, sottoposti al lockdown, hanno dovuto tenere alla larga i propri affetti personali che però non sono poi stati così lontani grazie alle chiamate e videochiamate offerte dalla piattaforma di messaggistica. Ci sono però alcune predici già che sono risultate ancor di più all’occhio proprio a causa dell’eccessivo utilizzo dell’applicazione. Stiamo parlando di truffe, fake news ed inganni di vario genere, problematiche che purtroppo WhatsApp può solamente limitare ma non debellare del tutto. Varie disposizioni sono state attuate proprio per rendere la vita difficile a tutti questi fenomeni, i quali però continuano a ripercuotersi sulle persone.

 

WhatsApp, tanti utenti hanno scelto un’altra strada: la decisione è stata dettata dal continuo arrivo di truffe e fake news in chat

La notizia delle ultime ore riguarda WhatsApp: la nota applicazione di messaggistica istantanea avrebbe visto scappare via un numero indeterminato di utenti.

Purtroppo la causa sono sempre le truffe e le varie problematiche che arrivano in chat a minare la sicurezza degli utenti. Molti di questi di tutta risposta hanno quindi scelto di migrare verso una delle applicazioni migliori in circolazione, ovvero Telegram. Qui, secondo quanto riferito da varie testimonianze, non ci sono catene pericolose o magari fake news in giro. Qualcuno riferisce anche di un numero di funzioni nettamente più elevato, ma staremo a vedere ben presto il tutto in un confronto diretto.