La piattaforma di contenuti in streaming Netflix ha da poco lanciato la nuova serie TV Into the Night, serie senza pretese o velleità, che ha un obiettivo ben chiaro.

Stiamo parlando di una serie composta da sei episodi da 40 minuti ciascuno, per un totale di circa 4 ore. La serie è il primo contenuto originale prodotto in Belgio. Scopriamo insieme maggiori dettagli.

 

Netflix ha appena lanciato la serie TV Into the Night

La trama è molto semplice, per un motivo che non vogliamo anticiparvi, il sole è diventato letale per gli uomini che abitano sulla terra, il suo semplice sorgere uccide tutti gli esseri umani. I primi paesi in cui si verifica il fenomeno non hanno avuto modo di reagire, ma con l’avanzata dell’alba a Ovest, nel resto del mondo c’è chi prova ad organizzarsi.

Tra questi c’è Terenzio Gallo un ufficiale italiano della NATO di stanza Bruxelles con un nome preso direttamente da qualche tribuno della plebe, Terenzio compie un dirottamento aereo con un solo obiettivo: scappare a Ovest, il più lontano possibile dal sole che sorge. La storia è quella dell’aereo sequestrato dal militare e delle persone che, ignare di tutto, si erano appena imbarcate per un normale volo per Mosca. Il loro volo ovviamente non avrà una meta precisa, perché l’unica meta possibile sarà la notte, come indicato dal titolo è come pronunciato in modo piuttosto enfatico, ma convincente nel primo episodio da una delle protagoniste.

Possiamo affermarvi che è sufficiente guardare 10 minuti del primo episodio per essere tirati dentro una storia che viene raccontata senza particolari artifici narrativi, scene d’azione o effetti speciali. Scelta narrativa, senz’altro, ma dettata anche dal fatto che Into The Night è forse la serie a minor budget mai prodotta da Netflix. Se siete curiosi di sapere qualche altro dettaglio potete guardare il trailer ufficiale lanciato dalla piattaforma oppure direttamente la serie integrale. Vi ricordo che nel mese di maggio sono stati lanciati tantissimi altri contenuti.