Il colosso di contenuti in streaming Netflix ha recentemente avviato un programma di individuazione e cancellazione di tutti gli account inattivi presenti sulla propria piattaforma.

Secondo quando annunciato, l’azienda invierà presto dei messaggi di notifica ai clienti che non guardano i contenuti da un anno e passa, dicendo loro che i propri account saranno presto disattivati. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Netflix cancellerà gli account inattivi da più di un anno

Come anticipato precedentemente, la piattaforma inizierà ad inviare dei messaggi di notifica a tutti gli utenti che non guardano contenuti sulla piattaforma da più di un anno, dicendogli che i loro account saranno presto disattivati, nel caso non interessi loro continuare ad essere abbonati. In caso di risposta negativa da parte dell’utente, o di non risposta, la piattaforma agirà automaticamente rimuovendo l’account.

In questo modo la piattaforma non solo mira a favorire gli utenti che hanno dimenticato il proprio account e continuano comunque a pagarlo, ma anche per contare meglio di abbonati effettivi. Secondo il product innovation director della piattaforma, gli utenti inattivi sono solamente lo 0.5% del totale di tutti gli utenti.

Gli account cancellati, come ha fatto sapere il colosso, potranno essere ripristinati con tutte le preferenze e le watch list impostate entro 10 mesi dal provvedimento preso. Ovviamente sono esclusi dal programma tutti gli utenti che hanno utilizzato Netflix negli ultimi 365 giorni, anche una volta al mese. Vi ricordo che tutti gli utenti interessati al provvedimento, riceveranno una notifica in modo da esserne a conoscenza. Nel frattempo vi ricordo che nel mese di maggio sono sbarcati tantissimi nuovi contenuti.