bollo autoIl bollo auto ed il canone Rai non verranno aboliti nel 2020, la notizia va in controtendenza con quanto letto in rete nel corso degli ultimi mesi, portando tantissimi consumatori a disperarsi, dopo aver fortemente sperato in un’inversione di tendenza da parte del nostro Governo.

Le due tasse sono davvero odiate dalla maggior parte di noi, in tanti le ritengono superflue ed addirittura incostituzionali, in un momento così difficile come quello che stiamo vivendo, alcuni utenti hanno ben pensato di creare la fake news perfetta, in grado di andare a smuovere ancora di più le acque creando non poco scompiglio nella popolazione.

In rete si è letto moltissimo della possibile abolizione di bollo auto canone Rai a partire dal 2020, anche riportata da fonti autorevoli, la notizia è rimbalzata su social network in tutta Italia, creando una sorta di speranza negli utenti, in merito ad una possibile futura riduzione delle tasse.

 

Canone Rai e Bollo auto: la fake news è terribile

Peccato sia tutto falso, le imposte non verranno abolite per un motivo prettamente economico; lo Stato Italiano si trova troppo in difficoltà anche solo per pensare di ridurre gli introiti annui, non dimenticate infatti che le suddette gli garantiscono un guadagno fisso di 7,5 miliardi l’anno.

Se già le casse statali erano in difficoltà prima del Covid-19, infatti temevamo l’aumento dell’IVA o le sanzioni dall’Unine Europea, come è possibile anche solo pensare ad una riduzione delle tasse, ora che ha dovuto pagare decine di miliardi di euro in aiuti alla popolazione stessa?