Come ben saprete l’emergenza sanitaria in corso ha fatto saltare qualsiasi tipo di evento in programma, sia dei più grandi colossi tecnologici che dei più piccoli paesi intorno al mondo.

E, nonostante fino a qualche ora fa tutti pensavano il contrario, la prossima IFA 2020 di Berlino non si terrà in diretta streaming, ma bensì dal vivo. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

La IFA 2020 di Berlino si terrà dal vivo

Dopo mesi in cui abbiamo commentato lo spostamento, l’annullamento o la virtualizzazione dei principali eventi nel mondo della tecnologia, finalmente ci ritroviamo nella situazione opposta: l’IFA di Berlino si terrà dal vivo. Si tratta della più grande fiera dell’elettronica berlinese, che si terrà dal prossimo 3 al 5 settembre 2020. Gli enti che ne curano l’organizzazione hanno recentemente comunicato che l’evento si terrà dal vivo e non tramite una diretta streaming come molti altri.

La decisione è arrivata in seguito all’attenta considerazione sugli ultimi sviluppo dell’emergenza sanitaria nel continente europeo. Ovviamente la salute e la sicurezza di tutti i partecipanti e addetti ai lavori verrà messa al primo posto. Il distanziamento sociale verrà costantemente assicurato e monitorato, uguale l’affluenza alla fiera.

Come anticipato anche qualche settimana fa, la IFA 2020 ruoterà intorno a quattro eventi principali:

  • IFA Global Press Conference, che solitamente si tiene ad aprile e che convoglierà almeno 800 giornalisti provenienti da 50 paesi diversi.
  • IFA NEXT meets IFA SHIFT Mobility.
  • IFA Global Markets.
  • IFA Business, Retail & Meeting Lounges.

Vi ricordo che la prossima edizione dell’IFA 2020 di Berlino sarà accessibile esclusivamente su invito. Le richieste di invito supereranno sicuramente i posti disponibili, ma tutti gli utenti che non potranno partecipare all’evento per problemi di trasferimento o per posti esauriti, potranno seguirla virtualmente tramite un’apposita piattaforma che verrà messa a disposizione appositamente per l’evento.