Stranger Things, Tredici e You: arrivano le nuove puntate su Netflix

Diversamente da quanto ci aspettavamo ad inizio anno, quando stavano cominciando a trapelare i primi rumours in merito al contenuto delle nuove stagioni delle nostre serie preferite – nonché alcune fra le più amate in assoluto nel catalogo Netflix – molte cose sono cambiate negli ultimi tre mesi.

Alcune di esse hanno modificato in maniera sostanziale come si affronta e si vive la quotidianità, nonché il significato che si attribuisce anche ad un’azione che potrebbe sembrare abitudinaria come appassionarsi a determinati contenuti. E ce ne si accorge soprattutto ora che il rinnovo degli stessi, con le nuove puntate in cantiere, potrebbe tardare a palesarsi sulla piattaforma.

I ritardi accumulati nel corso di questi mesi a causa dell’emergenza Coronavirus saranno recuperati in tempo utile per riuscire ad arrivare sulla piattaforma nel momento stabilito (considerando l’abitudine di Netflix nell’intervallare le stagioni di almeno un anno)?

In verità, non è ancora certo che ci si riesca. Così come non si può essere certi del contrario: le produzioni maggiormente amate o seguite potrebbero ricevere un boost nella continuazione delle riprese, così come anche restare indietro.

Stranger Things, You e Tredici: chi sarà toccato da eventuali ritardi?

Le serie più colpite dall’interruzione di riprese e montaggio, fra Stranger Things, You e Tredici, saranno presumibilmente le prime due. Per quanto riguarda Tredici, infatti, l’ultimo ciak dovrebbe essere stato completato prima della chiusura dei set, consentendo così alla lavorazione di procedere avendo a disposizione la materia prima su cui lavorare.

Naturalmente si tratta di suggestioni che otterranno conferma con gli annunci ufficiali di Netflix, come già avvenuto per Peaky Blinders appena qualche giorno fa. Pertanto stay tuned per i prossimi aggiornamenti.