bollo autoIl bollo auto ed il canone Rai si trovano nuovamente sotto accusa, gli utenti protestano vivamente per la notizia circolata recentemente in rete tramite la quale si adduceva ad una possibile abolizione a partire dal 2020 delle due tasse più odiate e mal digerite dalla popolazione italiana.

Le fake news sono compagne di viaggio con le quali bisogna assolutamente saper convivere per cercare ad ogni modo di evitare situazioni molto spiacevoli, il rischio è infatti di credere fermamente in ciò che si legge sul web, scontrandosi molto spesso contro il muro della verità.

Se in passato avevate letto della possibile abolizione di bollo auto canone Rai, sappiate che era una bufala completa, in nessun caso il Governo italiano ha vagliato una simile possibilità, né ora né mai.

 

Bollo auto e Canone Rai: ecco perché non possono essere aboliti

Pensare ad una abolizione è già di per sé praticamente impossibile, se valutiamo lo status odierno da un punto di vista puramente economico. Considerando tutti gli aiuti che lo Stato sta elargendo alla popolazione, è pura utopia anche solo immaginare che si possa privare di 7,5 miliardi di euro annui garantiti dagli introiti di bollo auto canone Rai.

Il Covid-19 sta mettendo davvero a dura prova le casse statali, considerando infatti tutti gli aiuti economici attivati e distribuiti nel periodo attuale, per questi motivi se avevate creduto ad una simile eventualità, sappiate che avevate sbagliato di grosso. Le due tasse non verranno in nessun modo abolite nel 2020, molto probabilmente nemmeno negli anni a venire.