Nel mese di aprile il social network WhatsApp ha finalmente aumentato il numero massimo di persone in videochiamata, passando da 4 persone ad 8 persone.

Al momento sembrerebbe non essere più sufficiente, calcolando anche che negli ultimi due mesi migliaia di utenti hanno utilizzato le videochiamate per sentire i propri cari. Di conseguenza stanno lavorando per aumentare nuovamente le persone massime. Scopriamo insieme i dettagli.

 

WhatsApp vuole aumentare il numero massimo di persone nelle videochiamate

Vi starete chiedendo: perché lavorare sullo sviluppo di una nuova funzionalità quando la soluzione è già pronta all’uso?. Non dimentichiamoci che la piattaforma fa capo a Facebook, e che Messenger ha recentemente rilasciato Rooms, grazie al quale si può effettuare videochiamate con un limite di 50 partecipanti.

Secondo quanto pubblicato da WaBetaInfo, sembrerebbe che la versione web di WhatsApp possa essere la prima a ricevere il collegamento diretto a Rooms, sebbene alcune tracce sono già comparse anche sulla versione beta per i dispositivi mobili, sia Android che iOS. Per chi non lo ricordasse, Messenger Rooms permette gli utenti di creare delle stanze virtuali che possono ospitare fino a 50 persone connesse contemporaneamente. L’accesso può essere effettuato sia da desktop che da mobile, a prescindere che si abbia o meno un account Facebook e senza dover scaricare alcun componente aggiuntivo.

La piattaforma ha infatti precisato: “Puoi creare la tua stanza virtuale non solo per riunioni sul momento ma anche per quelle programmate nel futuro […] E gli inviti potranno essere esser spediti a tutti con un semplice link, anche a chi non ha un account“. Non vi resta che andare a provarlo per scoprire realmente tutte le funzioni disponibili.