Redmi Note 10

Nonostante sia passato relativamente poco tempo dall’arrivo sul mercato della serie di smartphone Redmi Note 9 prodotta da Xiaomi, sono da poco spuntati online i primi rumors e i primi leaks del prossimo Redmi Note 10 5G. Quest’ultimo, in particolare, è passato sia da TENAA sia da Geekbench.

 

Redmi Note 10 5G: debutto imminente?

Il prossimo smartphone del produttore cinese Xiaomi ha cominciato a far parlare di sé online e, come già accennato, ha già ricevuto la certificazione TENAA e ha ottenuto i primi risultati benchmark del noto portale Geekbench. Questo device porterà una novità piuttosto importante per questa fascia di prezzo, ovvero il supporto alla connettività 5G.

Il nuovo Redmi Note 10 sarà infatti il primo device ad essere alimentato dal nuovo processore di casa MediaTek, cioè il SoC MediaTek Dimensity 820, il quale è in grado di supportare le nuove reti di quinta generazione. Dalle immagini pubblicate da TENAA è poi emerso che il design sarà più o meno simile a quello del suo predecessore. Posteriormente, ad esempio, troveremo una zona quadrata in cui verranno collocate le fotocamere. A differenze del precedente modello, sembra che troveremo però tre fotocamere posteriori anziché quattro.

Sul fronte, invece, ci saranno alcuni cambiamenti rispetto al passato. Secondo quanto emerso, infatti, il prossimo Redmi Note 10 5G monterà un display AMOLED e sarà dotato di un notch a goccia centrale. Vi ricordiamo che il precedente modello, ovvero il Redmi Note 9, ha invece un foro centrale sul display. Il resto delle specifiche prevede una batteria da 4420 mAh, un sensore fotografico principale da 48 megapixel e tagli di memoria da 6/8 GB di RAM e 64/256 GB.