Diesel ed elettrico a confronto: ecco 5 motivi per cui conviene il gasolio

L’ultimo dei contrasti che sta riguardando il mondo delle automobili, comprende al suo interno due duellanti: il diesel e l’elettrico. Questi due tipi di alimentazione sono molto contrapposti tra loro, sia per la natura del carburante, sia per quello che riguarda le varie opinioni che il pubblico continua a farsi. In molti non abbandonerebbero mai il diesel, motore che negli anni si è costruito una sua reputazione.

Allo stesso tempo l’elettrico sembra essere il futuro, vista anche la grande produzione che stanno imbastendo le aziende. Di certo avere un’automobile elettrica che comporta consumi minori ma soprattutto un inquinamento minore può risultare molto allettante, ma ci sarebbero tanti altri aspetti da valutare. A quanto pare qualcuno avrebbe trovato cinque motivi validi per continuare a scegliere il motore a gasolio, il quale dunque stenta ad abdicare.

 

Diesel contro elettrico, ecco i cinque motivi fondamentali per cui scegliere il gasolio potrebbe risultare giusto

Le automobili diesel sono ancora sulla cresta dell’onda, e a dimostrarlo sarebbero cinque motivi fondamentali per cui sarebbe meglio sceglierle anche in confronto all’elettrico. La prima motivazione è il prezzo di listino di un’auto a gasolio, il quale è molto più basso rispetto ad un’auto elettrica. Contano poi tantissimo i costi di manutenzione, i quali nel caso delle auto elettriche possono schizzare alle stelle.

Da non sottovalutare è la difficoltà nel fare rifornimento, visto che le colonnine elettriche non sono ancora ben distribuite sul territorio. Inoltre tutti dovrebbero valutare che talvolta rifornire un’auto elettrica potrebbe risultare anche più costoso. L’ultimo motivo consiste nell’inquinamento, visto che smaltire un’auto elettrica alla fine del suo ciclo vitale comporterà molte più difficoltà.