TIM

L’azienda di telecomunicazione TIM ha deciso di sostenere la didattica a distanza aiutando il Ministero dell’Istruzione in questa grave Emergenza Sanitaria. L’azienda ha lanciato ufficialmente l’iniziativa “E-learning Card“, una nuova soluzione per chi ha un’offerta dati attiva sul proprio dispositivo mobile.

 

TIM sempre vicino all’istruzione nel corso dell’emergenza. Ecco come attivare l’offerta

Questa nuova offerta è rivolta in particolar modo ai docenti e agli studenti, i quali avranno l’opportunità di navigare senza alcun limite di traffico sulle principali piattaforme di didattica a distanza. Attualmente le piattaforme dove è possibile usare questa offerta sono: WeSchool powered by TIM, Office 365 Education A1 Google Suite for Education. Il Ministero promette che a breve con la E-learning Card si potrà avere accesso anche ad altre piattaforme

TIM ha offerto vari aiuti a favore dell’istruzione in questo periodo di emergenza. Infatti, il Gruppo ha fatto sì che i docenti che utilizzano WeSchool e le piattaforme Google avessero a disposizione un helpdesk di supporto tecnico e didattico. Inoltre, grazie a TIM l’emergenza è divenuta un’opportunità per gli studenti per approfondire con lezioni su Internet online gratuite e testimonianze di eccellenza grazie all’iniziativa “Maestri d’Italia“.

L’offerta “E-learning Card” può essere attivata gratuitamente su TIMparty.it. Attivando l’offerta possiamo quindi accedere alla navigazione illimitata su scala nazionale. Inoltre, può risultarti utile un bundle aggiuntivo di 5 Giga al mese per la navigazione dai Paesi dell’UE.