blank

Blizzard Entertainment e Days of Wonder hanno collaborato per la realizzazione di Small World of Warcraft, un nuovo gioco da tavolo che unisce le meccaniche di gioco di Small World (gioco da tavolo scritto da Philippe Keyaerts) agli elementi dell’universo di World of Warcraft.

Small World of Warcraft, distruggi l’impero nemica ed instaura il tuo dominio

Progettato per partite con un massimo di cinque giocatori della durata media di quaranta-ottanta minuti, Small World of Warcraft è ambientato nel colorato quanto variegato mondo di Azeroth, logorato dalla guerra tra le razze dell’Orda e dell’Alleanza. Il gioco presenta una nuova serie di illustrazioni esclusive, mantenendo, però, gli elementi che da sempre hanno caratterizzato l’universo di Warcraft, con razze, poteri ed abilità che saranno certamente familiari ai fan del titolo.

E così, nel corso della propria avventura in Small World of Warcraft, si dovrà distruggere l’impero avversario e raggiungere il dominio, occupando terreni leggendari e prendendo il controllo di potenti manufatti. Il tutto, facendo leva sui poteri speciali della propria razza.

Small World of Warcraft sarà disponibile in estate al prezzo consigliato di 59,99 euro, anche in lingua italiana. La confezione include 6 tabelloni a due facce, 16 vessilli Razza Warcraft, 182 segnalini Razza e 15 segnalini Murloc, 20 tessere Potere Speciale, 5 schede riassuntive dei giocatori, 12 segnalini Manufatti e Luogo Leggendario, 10 Montagne, 9 Mura di Fuochi Fatui, 4 segnalini Armonia, 12 Bombe, 1 Campione, 10 Guarnigione, 2 Obiettivi Militari, 5 Bestie, 6 Torri di Guardia, 110 Monete Vittoria, 1 Dado dei Rinforzi, 1 percorso Round di Gioco, 1 segnalino Round di Gioco, 1 regolamento e 1 Regolamento Variante a Squadre.

blank

Lavorare al fianco di Blizzard è stata un’esperienza straordinaria. Non solo la nostra visione del gioco si è rapidamente allineata, ma il lavoro creativo che abbiamo svolto insieme è stato intenso ed estremamente soddisfacente. Blizzard ci ha permesso di immergerci profondamente nel ricco universo di Warcraft e non vedo l’ora che questa incredibile collaborazione venga alla luce con la pubblicazione del gioco“, ha commentato Adrien Martinot, responsabile di Days of Wonder.