playstation-5-xbox-x-next-gen-console-prezzo-uscita-covid

Sony afferma che la PlayStation 5 è “sulla buona strada per il lancio durante le festività natalizie” nonostante la pandemia di COVID-19. La società ha rilasciato alcune informazioni durante l’annuncio dei guadagni fiscali 2019. Sony ha registrato un calo del 14% delle entrate dai giochi ed ha evidenziato l’importanza del rilascio della prossima PS5. 

La PS4 ha superato 110 milioni di unità vendute in tutto il mondo. “Per quanto riguarda il lancio di PlayStation 5, sebbene i dipendenti lavorano da casa ed esistono le restrizioni ai viaggi internazionali,  abbiano superato alcune sfide per quanto riguarda parte del processo di test e la qualificazione delle linee di produzione.

PlayStation 5, niente ritardi a causa del Covid19

“Lo sviluppo sta procedendo ed il lancio della nostra prossima console è sempre prevista per il periodo di festività natalizia 2020 “, scrive Sony nel suo rapporto. “A questo punto non sono sorti grossi problemi nello sviluppo di software di gioco per gli studi proprietari di Sony o gli studi dei suoi partner”.

Microsoft ha affermato che anche la sua console Xbox Series X è pronta per il lancio durante le festività natalizie 2020, sebbene il capo della Xbox Phil Spencer avvertisse che lo sviluppo del software poteva essere interrotto. La strategia intergenerazionale di Microsoft, tuttavia, significa che non ci saranno comunque titoli esclusivi della Serie X a breve termine.

Sony, d’altra parte, è probabile che dia la priorità ad almeno alcuni giochi PS5 esclusivi per promuovere le vendite della nuova console. Infatti,  la società ha appena annunciato il nuovo marchio PlayStation Studios per i suoi titoli proprietari, che erano forse il più grande punto di vendita per PS4. Tuttavia, la PS5 è ancora sconosciuta. Sony ha rivelato le specifiche, il logo e il controller, ma non ha mostrato il design della console o alcun gioco di nuova generazione.