blank

Secondo le ultime indiscrezioni Huawei sarebbe pronta ad ampliare la propria offerta di smartphone di fascia media destinati al mercato europeo. Secondo i colleghi di WinFuture, all’elenco si aggiungerà il P40 Lite 5G, cioè il terzo modello della serie P40 Lite.

Più precisamente si tratta della versione per i mercati internazionali del Nova 7 SE introdotto in Cina ad aprile e basato sul SoC Kirin 820 con modem 5G. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Huawei P40 Lite 5G sta arrivando anche in Europa

Per il momento manca ancora una data esatta per l’esordio e attualmente facciamo riferimento ad una distribuzione che interesserà alcuni mercati tra cui la Francia. L’Italia dovrebbe rientrare tra le nazioni in cui sarà avviata la commercializzazione ma la fonte non ha detto ancora nulla di esplicito al riguardo. Huawei P40 Lite 5G sarà disponibile in tre colorazioni: Crush Green, Space Silver e Midnight Black.

Vi ricordo che Nova 7 SE con 8GB di RAM parte da 2.399 yuan, quivalenti a circa 310 euro al cambio diretto tasse escluse. In Europa il prezzo potrebbe non superare la soglia dei 400 euro. Tra le principali caratteristiche del dispositivo spicca un display LTPS LCD da 6.5 pollici in risoluzione 2400×1080. Monterà un processore Kirin 820, octa-core con 8 GB di memoria RAM e 128 o 256 GB di memoria interna per l’archiaviazione.

E ancora, disporrà sulla parte posteriore di ben quattro sensori, rispettivamente da 64MP principale, ottica con apertura f/1.8, 8MP ultra grandangolare, ottica con apertura f/2.4, 2MP profondità di campo, ottica con apertura f/2.4 e 2MP macro, ottica con apertura f/2.4. Sulla parte anteriore troveremo invece un sensore da 16MP, ottica con apertura f/2.0. Per quanto riguarda la connettività disporrà di 5G SA/NSA, Bluetooth 5.1, WiFi dual band 802.11 a/b/g/n/ac, USB-C, dual SIM dual standby, GPS/Glonass. Non ci resta che attendere ancora qualche giorno per scoprire maggiori indiscrezioni sulla data.