blank

Google ha distribuito la nuova versione di Android 11 destinata agli sviluppatori, ovvero la numero quattro. Ciò ha permesso di verificare e testare alcune delle funzionalità che potremmo veder arrivare in futuro sui nostri smartphone, in aggiunta a quelle già viste in precedenza.

Android 11, le nuove funzionalità più interessanti

Dando un’occhiata alle novità, una delle funzionalità più interessanti consiste nella possibilità di ridimensionare le finestre picture-in-picture. In questo modo, si potrà vivere un’esperienza multi-tasking ancor più ottimizzata, potendo stabilire manualmente la grandezza delle finestre, in modo che queste permettano comunque un utilizzo agevole dello smartphone o comunque di svolgere correttamente e senza troppi intoppi quel che si sta facendo.

Una novità di cui probabilmente beneficeranno solamente gli utenti in possesso di uno smartphone Pixel consiste in nuove icone per le app, accessibili e modificabili dall’app Pixel Themes. Le nuove icone sono Hexagon e Flower, rispettivamente dalla forma esagonale e floreale, come si potrebbe tra l’altro facilmente intuire dal nome.

blank

Tra le novità di Android 11 c’è la nuova sezione Conversazioni, che raggruppa tutte le notifiche relative a chat e messaggi. Adesso, se si ricevono più notifiche da una stessa conversazione, questa verrà contrassegnata da un numeretto che indica quanti sono i messaggi da leggere.

Una delle novità ancora in fase di sviluppo e scovata dai colleghi di XDA-Developers è la nuova scheda Pianificazione nelle impostazioni di sistema dello smartphone. Molto probabilmente, da questa area sarà possibile programmare l’attivazione o la disattivazione di alcune modalità, come la modalità scura, non disturbare, focus, la luce notturna, ecc.

blank

Un’altra novità che interesserà esclusivamente gli utenti in possesso di uno smartphone Pixel è il tutorial sulle gestures. In questo caso, il Pixel Launcher mostrerà un tutorial che aiuterà gli utenti a capire come navigare all’interno dello smartphone con dei semplici gesti.