Piazza WiFi ItaliaQuella che era solo un’idea progettuale diventa realtà per il WiFi Gratis in Italia. Ha come scopo quello di rimettere il Paese in pari con la qualità media delle infrastrutture di rete europee. D’altro canto è anche un buon modo per dire addio 4G con offerte di TIM, WindTre, Vodafone, Iliad ed MVNO cui molti potrebbero rinunciare in condizioni favorevoli.

Di fatto il situo ufficiale del progetto Piazza WiFi Italia include una mappa che giorno dopo giorno si estende a molti Comuni. Si tratta di un network libero e gratuito che non impone vincoli di alcun tipo sul piano della connettività e dell’utilizzo della rete. Non è una piattaforma privata ma è voluta dal Governo che tramite Infratel sta procedendo ad onorare gli accordi presi con le istituzioni locali che chiedono gli hotspot Free. Scopriamo a che punto siamo.

 

WiFi Gratis: in Italia è arrivata la rete gratuita del futuro

Costo zero e nessun vincolo se non quello di installare una semplice app già scaricabile dai market store per gli utenti Android ed iOS. La registrazione è unica come unico è anche il login che vale anche se ci si sposta da una zona all’altra dell’Italia. Ogni qualvolta si intercetterà un hotspot WiFi Italia ci si connetterà ad una velocità massima di 30 Mbps e senza alcun vincolo per l’uso delle app e dei servizi Internet.

Una progetto davvero interessante che riporta in pari l’Italia nel processo di digitalizzazione informatica che la vede parecchi passi indietro rispetto alla media europea. A questo indirizzo si possono seguire le fasi dei lavori per scoprire se anche il proprio Comune sarà coperto.