windtreGli utenti interessati ad attivare una nuova SIM ricaricabile WindTre devono necessariamente essere a conoscenza della possibilità di raggiungere esattamente il doppio dei giga allo stesso prezzo di vendita, senza necessariamente subire limitazioni aggiuntive.

Per capire se la promozione da voi desiderata rientra entro la sfera delle soluzioni raddoppiabili, dovete informarvi della presenza della versione Easy Pay. Tale dicitura è molto importante poiché identifica la necessità di pagamento tramite conto corrente bancario o carta di credito (non è possibile con credito residuo), nonché la certa presenza di un vincolo contrattuale di durata di 24 mesi. Essendo presente quest’ultimo, l’utente si ritroverà costretto a restare cliente WindTre onde evirare il pagamento di una penale dal valore variabile (addebitata sempre sul metodo di pagamento scelto in precedenza).

 

Passa a WindTre con le promozioni Easy Pay

Le differenze tra le versioni finiscono qui, poiché comunque l’utente pagherà sempre lo stesso prezzo e potrà godere degli stessi contenuti. Ciò che invoglierà principalmente la loro attivazione è la possibilità di godere esattamente del doppio dei giga rispetto alla versione base; per chiarezza facciamo un piccolo esempio.

La Go 50 Top+ è la promozione da 5,99 euro al mese, tramite la quale i clienti in uscita da un MVNO possono attivare 50 giga, illimitati minuti e 200 SMS verso tutti, pagando il canone tramite credito residuo. Optando per la versione Easy Pay, attiveranno la Go 100 Top+, riuscendo a spendere sempre 5,99 euro (però da versare con conto corrente/carta di credito), per fruire di illimitati minuti, 200 SMS e 100 giga al mese. La possibilità di scegliere tra l’una e l’altra è a discrezione dell’utente.