android-play-store-bambini-app-verificate-consigliate-maestre-insegnanti

Con i loro recenti trucchetti e con le tecnologie sempre più avanzate, ormai Hacker e Cyber Criminali si sono infiltrati nella nostra quotidianità, riuscendo addirittura a superare le difese inespugnabili del Google Play Store. Stando a quanto confermato da esperti di sicurezza informatica, infatti, a quanto pare sullo store di Applicazioni di Android, sono presenti delle app molto pericolose che, quotidianamente, espongono oltre 100 milioni di utenti ad attacchi informatici. Scopriamo quindi di seguito le app incriminate.

Google Play Store: ecco le 10 app con vulnerabilità da disinstallare immediatamente

Di seguito la lista aggiornata delle app più pericolose scovate sul Play Store:

  • SuperVPN Free VPN Client,
  • TapVPN Free VPN,
  • Best Ultimate VPN – Fastest Secure Unlimited VPN,
  • Korea VPN – Plugin for OpenVPN,
  • Wuma VPN-PRO,
  • VPN Unblocker Free unlimited Best Anonymous Secure,
  • VPN Download: Top, Quick & Unblock Sites,
  • Super VPN 2019 USA,
  • Secure VPN-Fast VPN Free,
  • Unlimited VPN y Power VPN Free VPN.

Secondo quanto segnalato dallo stesso Play Store, le app in questione sono utilizzate quotidianamente da ben 120 milioni di utenti. Trattandosi di servizi di VPN, quindi, Hacker e Cyber Criminali hanno la possibilità di tracciare qualsiasi operazione venga effettuata sul nostro Smartphone, riuscendo quindi ad intercettare cronologie dei siti Web, username, password, foto, video, messaggi e tanto altro ancora.

A differenza di quanto si pensi, le app sono già state segnalate alcuni mesi fa, esattamente nell’Ottobre 2019. Sfortunatamente, però, ad oggi, fatta esclusione di Best Ultimate VPN, nessun sviluppatore ha rilasciato delle patch di sicurezza per risolvere i problemi. Se siete tra gli utenti che hanno scaricato queste app, quindi, vi consigliamo di disinstallarle il prima possibile.