SIM numeri che valgono una fortuna

A causa dell’emergenza sanitaria che ha colpito il nostro paese, negli ultimi mesi sono aumentate in tutta Italia le Fake News e le truffe digitali. Nello specifico, gli utenti maggiormente colpiti sono i clienti di Tim, Wind Tre e Vodafone che, ogni giorno, si ritrovano improvvisamente con il proprio credito residuo completamente azzerato. Nonostante possa sembrare un fenomeno paranormale, in realtà si tratta di un pericoloso raggiro che, purtroppo, permette ai criminali di colpire anche i conti correnti delle vittime.

La truffa, quindi, prevede la clonazione delle schede SIM sfruttando le molteplici informazioni pubblicate dalle vittime sui propri profili social. Scopriamo quindi di seguito maggiori dettagli a riguardo. 

SIM Swap Scam: ecco la nuova e pericolosa truffa telefonica

Nonostante clonare una SIM dati risulti essere un processo abbastanza complesso, purtroppo i Cyber Criminali sono diventati dei veri esperti in materia. Dopo aver raccolto le informazioni utili dai profili social delle vittime designate, questi ultimi contattano gli operatori telefonici ed avviano una pratica per lo smarrimento della SIM. Dopo aver ricevuto la nuova SIM presso il proprio domicilio, quindi, accedere al conto corrente della vittima diventa un gioco da ragazzi. Sfruttando il numero certificato, infatti, i truffatori contattano la banca e richiedono una password temporanea per accedere all’account di Home Banking dell’utente truffato.

Fortunatamente difendersi da queste truffe non è difficile. Quando la nuova SIM verrà attivata, infatti, la vostra diventerà da subito inutilizzabile. In quel preciso istante, quindi, la prima cosa da fare è contattare la propria banca ed il proprio operatore telefonico per bloccare qualsiasi transazione non autorizzata.