After Life, Sex Education, Peaky Blinders-netflix

Tre fra le serie più amate degli ultimi anni torneranno sul piccolo schermo, dopo diversi mesi di attesa da parte dei propri fan. E durante questo periodo la mancanza di aggiornamenti su alcuni contenuti si fa sentire forte e chiara, visto che si è avuto molto più tempo da trascorrere in casa – per chi non fosse direttamente impegnato nel gestire l’emergenza, come personale socio-sanitario o amministratori di vario genere.

Di fatto, la maggior parte degli italiani è rimasta bloccata a casa per circa due mesi, abbattendo enormemente i normali tempi di lavoro e potendo dedicare più tempo alla propria famiglia e al relax. Quale miglior modo, dunque, di una maratona di serie TV? Magari quelle in lista da tanto tempo, che non si aveva mai modo di vedere nella frenesia della vita di tutti i giorni. Ma una volta terminate anche quelle, torna a farsi sentire la voglia di continuare con le storyline delineate nelle serie più apprezzate, in particolare Peaky Blinders, Sex Education e After Life.

Netflix, tornano le serie più amate: ma quando potremo vederle nuovamente sulla piattaforma?

In merito alla data di uscita delle prossime stagioni, purtroppo, aleggia una certa imprecisione non intenzionale, ma dettata dall’esigenza di interrompere la produzione delle nuove stagioni per via dell’emergenza Coronavirus.

Questo inevitabilmente causerà ritardi nel rilascio dei contenuti sulla piattaforma, il che determinerà anche un’attesa maggiore da parte degli appassionati. Soprattutto per Peaky Blinders, sapendo com’è terminata la scorsa stagione, c’è parecchio hype nel pubblico.

Curiosità crescente va accalcandosi attorno ad After Life, la serie nata dal genio comico di Ricky Gervais, noto intrattenitore americano, così come anche intorno a Sex Education, la produzione originale Netflix che più di tutte ha portato una ventata d’aria fresca nella programmazione.

La probabilità che queste serie non compaiano in catalogo prima del 2021, purtroppo, è molto alta.